ads

Come acquistare un'auto on line

Advertising
acquistare-unauto-line
Advertising
 

Il mercato dell'automobile attraversa in questi ultimi anni un periodo di marcata crisi, dovuta al rallentamento, o in alcuni casi alla stagnazione, dell'economia globale, la quale influisce quindi anche i settori dei beni di consumo. Il mercato automobilistico è stato quindi uno dei più colpiti da questo fenomeno in quanto si ritiene che l'auto, sebbene stia divenendo sempre più importante all'interno delle famiglie e della società, sia un bene definito comunque "superfluo" rispetto ad altri beni più importanti, quali il cibo ed i medicinali. A questo proposito si è registrato un calo soprattutto nelle vendite di automobili nuove, mentre si verifica un aumento nell'acquisto di vetture usate, magari in buone condizioni ed a buon mercato che quindi permettono di avere un mezzo comunque efficiente ma a minori costi di acquisto. Assieme allo sviluppo del mercato dell'usato si nota, negli ultimi anni, anche un incremento delle vendite, e quindi degli acquisti, di automobili via Internet, favorito naturalmente dallo sviluppo sempre più massiccio che questo mezzo di comunicazione sta avendo trasversalmente in tutte le fasce sociali odierne. Tramite Internet è infatti ormai possibile vedere le auto, scegliere quella più adatta alle nostre esigenze, ovvero il modello che fa per noi, con gli accessori ed i confort che desideriamo, ed acquistarla comodamente seduti davanti al proprio PC o Notebook o addirittura mediante connessione effettuata da un telefono cellulare cosa che, fino a pochi anni fa, poteva apparire solo pura utopia. Come fare, quindi, se si vuole entrare nel "club" di coloro che acquistano l'automobile online? Beh, nulla di più semplice: esistono vari siti Internet specializzati nella vendita di auto tramite Internet, quali Auto Online o il comunissimo E-Bay. La formula per l'acquisto è di norma abbastanza semplice: si cerca mediante un motore di ricerca interno al sito prescelto il modello che si vuole andare ad acquistare, se ne valutano le caratteristiche tecniche e lo stato in cui il veicolo versa, si valuta il prezzo talvolta anche contrattandolo con il venditore e, se il tutto va a buon fine, si procede con l'acquisto pagando comodamente con carta di credito o con bonifico bancario a seconda del mezzo preferito dal venditore ed anche dall'acquirente stesso. Una volta acquistato il veicolo, si può incontrare il venditore per farsi consegnare le chiavi oppure ci si può rivolgere ad un concessionario affiliato al venditore con il quale si è portata avanti la trattativa e si può comodamente ritirare l'auto anche nella propria città, se sono presenti concessionarie affiliate. Il vantaggio di questo approccio è sicuramente lampante, ovvero il non dover fare giorni e giorni di fila dal concessionario per scegliere l'auto migliore ricorrendo quindi ad un metodo innovativo ma al contempo già affidabile ed anche economico, in quanto in rete si possono trovare davvero delle ottime offerte, anche migliori rispetto a quelle che si troverebbero dai concessionari stessi. Lo svantaggio, come in tutte le cose, è il non poter avere l'idea "fisica" dell'oggetto che si va ad acquistare avendolo visto solo in fotografia e quindi rischiando magari di avere poi alla consegna brutte sorprese.


 
 
 
 

Guarda anche